domenica 7 novembre 2010

Barton Fink

John Turturro in Barton Fink

9 commenti:

  1. grazie angie, lui sì mitico, come tutti i personaggi dei film dei fratelli cohen

    RispondiElimina
  2. Gli occhi sempre un po' sgranati e la bocca stranamente asimmettrica gli regalano un gran fascino...seduzione dell'imperfezione!

    RispondiElimina
  3. a breve ti mando una email
    e t'avviso perchè di solito capito nello spam.

    RispondiElimina
  4. A questo qui gli manca la parola, direi!

    Senti Gheri, lo so che qui non siamo alla radio, che si possono fare le richieste, ma io tento lo stesso.
    Faresti il ritratto di Roberto Saviano? magari l'hai già fatto, non sono andata a controllare negli archivi...
    Voglio vedere se riesci a far "parlare" anche lui.
    Grassie.

    RispondiElimina
  5. dada: ma chi, turturro?! :)
    KNIfe: ok, fammi sapere
    2elle: mo t'accontento, almeno in parte

    RispondiElimina
  6. a me turturro ha sempre fatto venire in mente un uomo d'altri tempi...non so perchè..forse i capelli...forse l'espressione spesso disincantata...bo

    RispondiElimina
  7. mg, sai che una volta l'ho incontrato per strada a new york? .. e non dire : "esticazzi?!" :)

    RispondiElimina