giovedì 23 giugno 2011

La bouche

Beatrice Dalle
A più riprese ho provato a disegnarla, già a partire dalla folgorazione nel vederla in Betty Blue e da un vecchio numero di Max a lei dedicato, ma non sono mai riuscito a riprodurre la sua burrosità; questo ultimo tentativo mi sembra un po' meglio dei precedenti e prima di cambiare idea lo pubblico, per cercare di chiudere il conto. Vado per curiosità a ritroso per vedere a quando risaliva quel Max e trovo 1988 .. Gulp! 23 anni fa ... minchia! Nel frattempo il diastema adorabiile che la caratterizzava è diventata un'autostrada ma lei non ha perso affatto quel fascino torbido e irresistibile

6 commenti:

  1. eh, ma l'hai fatta più tettonuta, birbaccione.

    RispondiElimina
  2. l'hai vista in "tassisti di notte"?

    RispondiElimina
  3. stressa: bellissim(a)
    andrea: beh, già che c'ero..
    simonetta: ricordo di aver visto il film ma non mi ricordo di lei

    RispondiElimina
  4. http://dailymotion.virgilio.it/video/x2r3rn_paris-night-on-earth-jarmusch_shortfilms

    RispondiElimina
  5. bellissima anche così, pazzesco.. grazie della reminescenza simonetta

    RispondiElimina