mercoledì 12 ottobre 2011

Zanz

Andrea Zanzotto

Fotomodella d'altissimo rango in piena forma sembri questa sera, pur sempre amica Luna, non si direbbe granchè dilatata dentro il gran sottozero che rende ogni belletto menzonegro. Ma di certo un lievissimo cachino ti sfugge mentre adocchi sulla Terra formicolar la gente assatanata: perchè ben sai che gran parte del senno umano ormai nel tuo mirabil tondo è congelata. Invano striglia Astolfo l'ippogrifo ed il carro d'Elia s'appresta invano. Al mondo per le sue presenti mete, non serve il senno, basterà la rete.

4 commenti:

  1. piccina lei, allora fa 1 a 1; mi spiace tu abbia gli incubi. Pensa come sto messo io che io stanotte ho sognato che ero ad un festino ad Arcore. Ma vieni a raccontarmi com'era sto incubo almeno.

    RispondiElimina
  2. no scusa...tu a un festino ad Arcore??? E a fa che?? Mica te sarai messo n'testa de fa er ministro?...

    RispondiElimina
  3. e tu che ne sai che dietro gary coopo non si nasconda l'identità di un ministro della repubblica? Dal mio livello di rincoglionimento sarebbe credibile no?! :)

    RispondiElimina