lunedì 7 maggio 2012

Doppio sogno

Arthur Schnitzler

4 commenti:

  1. Oooooh, finalmente!!! Questo l'ho letto!! :)

    RispondiElimina
  2. va beh grazie, è sottilissimo ..

    RispondiElimina
  3. bello...bello il disegno e sopratutto lo sguardo..quasi a voler intimorire o forse scrutare gli animi di coloro che lo guardano... (tiè e poi viemme a di che so na scarpa...è che lo spumantino che se semo fatti alla notizia della tua dipartita, dal blog s'intende, e leva le mani da là zozzone!, te stavo a di lo spumantino me suscita n'animo nobile...)

    RispondiElimina
  4. mi sa che hai stappato un bianco dei castelli

    RispondiElimina