lunedì 4 luglio 2011

A history of violence

Giovanni Passannante
di film biografico in film biografico.. grazie alla richiesta di Elena e al recente film, una bella storia su cui riflettere (quella poi di Salvia di Lucania ribattezzata Savoia di Lucania a titolo risarcitorio non la sapevo, io mezzo lucano e mezzo sabaudo..), anche alla luce dei recenti fatti e dell'uso della violenza e su quale sia la parte da cui la violenza sta, alla retorica del rifiuto della violenza, e a cosa si possa riuscire realmente ad ottenere senza esercitare la minima violenza.
(peraltro si sarebbe evitato di vedere in giro Emanuele Filiberto esibirsi stipendiato dai contribuenti italiani..in un mio vecchio post anni fa sostenevo cose di ordine esattamente opposto.. ma la vecchiaia non dovrebbe portare alla moderazione? ah, non è estremismo ma solo rincoglionimento? può essere..)

2 commenti: