venerdì 15 giugno 2012

Popolare

Giovanna Marini

14 commenti:

  1. bello...si si non c'è che dire..no non me riferisco al disegno stavolta...ma al comm dove dici che somiglio a ave ninchi.Dunque punto 1: magari somigliassi a Ave Ninchi! Simpatica, di altri tempi, quelli in cui si poteva fare tv e bene senza dover mostrare tette e culo, dotata di una profondità di attrice capace di far dimenticare la sua mole e interpretare bellissimi ruoli drammatici, per poi magari tornare in tv e spiegare come si facevano i tortellini...ma quello che mi dispiace di più non somigliare ad Ave Ninchi è il punto 2: SE C'AVESSI ER BRACCIO DE AVE NINCHI TE DAREI NA PAPAGNA CHE PE RICONOSCETE TE DOVRESSI FA ER DNA! e con questo ho detto tutto.

    RispondiElimina
  2. Prima di tutto, condivido ogni parola di mgg64 su Ave Ninchi, uno dei miei più cari ricordi televisivi d'infanzia (e poi in tanti film degli anni Cinquanta). Non condivido la papagna, naturalmente.

    Poi invece dico una cosa che mi rende regolarmente impopolare forse e spiega la generalizzata antipatia che mi accompagna: non ho mai potuto soffrire Giovanna Marini con la sua chitarra e il suo orribile, querulo coro di megere stonate… ma circolano ancora?

    RispondiElimina
  3. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  4. @marco bertoli: se t'avesse paragonato a che ne so uno che pesa 150 kg na papagna nun gli la daresti? e comunque stavolta condivido io na cosa. ho provato a sentilla questa...du palle! non so riuscita a arriva ai tredici secondi...so crollata sul pc semisvenuta..

    RispondiElimina
  5. marco: ah ah, il "querulo coro di megere stonate" mi è piaciuto assai, molto centrato; quanto all'impopolarità e all'antipatia, qua il dissenso è sempre beenvenuto, non sopporto i blog con consensi bulgari
    mg: ma no, l'abbiocco nun è per la marini, quello è un fatto d'età

    RispondiElimina
  6. @mgg64: io sono piccolo e magro, se Coopo mi paragonasse a un colosso di 150 kg me ne sentirei lusingato

    RispondiElimina
  7. aaaaaaaa vabè ma allora insisti coi complimenti! tu te sarvi che stai a 700 km de distanza bello... che se stavi vicino i ritratto te lo facevo io a te...sur muro.

    RispondiElimina
  8. dai che la prossima volta che vengo a Roma ti darò l'opportunità de farmi sto ritratto a murales

    RispondiElimina
  9. Mai sentita prima...

    E meno male, che mi è venuta voglia istantaneamente di una fionda!
    Mi scusino... eh!
    Tanto ormai lo sappiamo che sono una brutta persona!

    RispondiElimina
  10. eh mannaggia, si trattasse di Joan Baez tutti giù a scappellarsi e invece..

    RispondiElimina
  11. A me fa cagare anche Joan Baez!

    RispondiElimina
  12. ma ddai ?! una figlia dei fiori fuori tempo massimo come te?! (neanche a me piacciono)

    RispondiElimina
  13. Ora, sarà vero che tutti i gusti sono gusti, ma è vero anche che non tutti i gusti valgono uguale…

    Joan Baez, per limitarci a una constatazione oggettiva e incontrovertibile, ha una voce bellissima; la Marini e la sua greggia hanno delle voci orribili.

    RispondiElimina
  14. marco, per un attimo ho temuto che tu stessi per dire che joan baez ai suoi tempi almeno era una bella gnocca ..:)

    RispondiElimina