mercoledì 4 novembre 2009

"Chi sogna può muovere le montagne"

Klaus Kinsky in Fitzcarraldo - Werner Herzog

3 commenti:

  1. questo l'avevo riconosciuto (giuro!).. è uguale!.. buonanotte (nel senso di buonanotte, non che non è vero che sia uguale, ok?) :).. m.

    RispondiElimina
  2. adoro quando fai la svampita :)

    RispondiElimina
  3. Ebbene sembra più vecchio, ma è vero, c'hai preso.
    Fitzgerraldo...mah, mi ha lasciata perplessa, ma d altro canto questo effatto su di me ce l'hanno quasi tutti sti film 'importanti' se non me li sottotitolano mentre li guardo.
    Ma come si fa? il rio delle amazzoni? booohhh...

    RispondiElimina