lunedì 30 novembre 2009

Che baci, che baci quella notte!

F. Buscaglione
Mi son preso un'imbarcata, per la bionda platinée, pensa un pò, che in un'annata m'hà ridotto sul pavé.

domenica 29 novembre 2009

Ditate

ogni tanto ritorno ad una cosa che avevo lasciato lì da tempo, in questo caso il carboncino, che non padroneggio affatto, lo avevo abbandonato, dimenticando quanto è divertente sporcarsi le mani ed usarle per completare le ombre mancanti

sabato 28 novembre 2009

Freddo

Questa è come l'ovetto fresco di giornata; ideata suonata e registrata oggi pomeriggio. Il coautore e' il Nebbiolo d'Alba che ho bevuto a mezzogiorno, perdonerete l'approssimazione del tutto, ho preferito sfornarla cadda cadda per non perdere di immediatezza, più un appunto sonoro che altro


PS - Sempre per chi non ha il plug-in il rumore e' qui

venerdì 27 novembre 2009

giovedì 26 novembre 2009

Storto

M. Davis
Niente da fare, questa volta non era nemmeno difficile il disegno, ci avevo già provato tempo fa ma nulla.. sembra che la mia testa abbia dei problemi a tenere le cose dritte. Ci sono dei movimenti, dei segni, dei gesti che mi impediscono di seguire la giusta traiettoria. Ne dò un'interpretazione psicanalitica, deve essere un problema di insicurezza e di mancanza di costanza; mi accade anche guidando, in moto le pieghe sulla sinistra mi vengono bene, quelle sulla destra male, sempre con il timore di cadere, in auto l'opposto, deve esserci una battaglia feroce nella mia testa tra i due emisferi e naturalmente io sono la popolazione civile che ci va di mezzo. Potrei sempre disegnare merchandising della torre di Pisa.

martedì 24 novembre 2009

Test

Spesso gli uomini al telefonino hanno questa postura ed espressione da idiota; con chi sta parlando quest'uomo?
a) con il capo
b) con il compagno di giochi del fantacalcio
c) con la moglie
d) con una che vorrebbe conoscere in senso biblico
(Soluzione: a) 1 punto, b) 3 punti, c) 0 punti, d) 4 punti)

lunedì 23 novembre 2009

Hopper

Edward Hopper
Sono stato a vedere la personale di Hopper a Milano. Premetto che andare alle mostre è una delle cose che mi piace di più in assoluto, in particolare per artisti che amo come Hopper. Eppure stavolta sono rimasto molto deluso; intanto la mostra è povera, ben poche delle opere più significative di Hopper sono presenti e invece ci sono un sacco di disegni di quando studiava o di bozzetti preparatori. Poi mi ha colpito in negativo l'uomo Hopper, che ne esce come una persona burbera, anaffettivo, per nulla aperto a recepire gli stimoli esterni, un pò misogino, che continua a dipingere tutte le donne con la faccia della sua moglie bruttina che peraltro pare vessasse ed inoltre appare anche un artista tecnicamente mediocre.

domenica 22 novembre 2009

Makkemmu

Questa volta vi tocca una mia ballad, un pò seriosa stavolta va beh.., per problemi di registrazione pure in mono, così magari anche le cappelle si sentono solo da un canale


PS - Sempre per chi non ha il plug-in il rumore e' qui

sabato 21 novembre 2009

Molto cattivo

Javier Bardem
Nel film dei fratelli Cohen tratto da "Non è un paese per vecchi" di McCarthy se ne andava in giro ad ammazzare la gente con un compressore.. probabilmente a causa della piega che gli aveva fatto il parrucchiere, un altro cattivo memorabile

venerdì 20 novembre 2009

Antony

rAntony and the Johnsons
non tragga in inganno lo sguardo poco sveglio e quell'aria da casalinga imbolsita dalla menopausa .. questo signore quando canta con la sua strana voce strozzata e quasi sbadigliante sa essere veramente struggente.. ma tanto

giovedì 19 novembre 2009

Mare mare mare voglio annegare

GiustificaIl fotografare i disegni per pubblicarli ha i suoi vantaggi; in particolare quello di raggiungere quel distacco tra l'immagine oggettiva del disegno che ho fatto e ciò che credo di aver disegnato (che di solito è fortemente condizionata dal soggetto originale). Questo processo richiede di norma qualche giorno, invece fotografandolo si ha un effetto immediato e i difetti del disegno vengono subito a galla, anche nei casi in cui mi sembra che non sia venuto male, il vederli in un'immagine digitale mi consente di vederli per quello che sono distaccandomi dal soggetto originale.. chiaro no?!

mercoledì 18 novembre 2009

Colpiscimi con le tue bacchette della batteria

Ian Dury
così cantava Ian Dury (proprio quello di Sex and Drug and Rock'n'roll) in questo fantastico pezzo dal titolo vagamente SM .. il disegno fa veramente schifo (così imparo a disegnare pure quando non ne ho voglia come se pure questo fosse un dovere..pirla!) ma forse si intuisce la sua tipica posa col testone rincagnato nel suo esile corpicino e con il guantino. Mi faceva un pò pena, con la sua aria da sfigatino, un po' effemminato, un pò tossico, punk sì ma quello edulcorato, più poppeggiante quindi snobbato dalla critica, ma secondo me fece 3 o 4 pezzi memorabili.

martedì 17 novembre 2009

Strade perdute

Diciamo che se il cinema è sogno, David Lynch è il mio pusher di incubi, in questo è ineguagliabile, con i suoi strani e inquietanti personaggi che pervadono i suoi film

lunedì 16 novembre 2009

domenica 15 novembre 2009

Pel di carogna

video

Dico, ma ci si può divertire a fare ste cose a questa età ? si può (rido) .. pure la colonna sonora ho inventato ..robe da matti .. meglio che vada a cucinare il pollo va

martedì 10 novembre 2009

Scritto sul corpo

Jeanette Winterson
L'ho poi letto, come mi suggeriva Cecilia.. certo che nel libro c'era già tutto quello che avevo pensato sull'amore e sull'erotismo e tutto ciò che avrei potuto pensare in futuro, rende un pò inutile provare a dire qualcosa di nuovo sull'argomento, una sorta di libro definitivo, un capaolinea delle parole sull'amore e sulla passione

sabato 7 novembre 2009

Sololavoro

tanto, troppo.. trascurandomi, senza soluzione di continuità, ma sorprendentemente senza ansia, giusto il tempo di un disegno veloce prima di schiantarmi a letto, .. neanche il tempo per pisciare, neanche il tempo per guardare fuori, neanche il tempo per guardarmi dentro .. per fortuna

venerdì 6 novembre 2009

Sex symbol di nicchia

Karen Black
Troppo facile scegliere una Brigitte Bardot o una Loren qualsiasi, come nella vita, anche nella scelta dell'oggetto dei desideri tentavo strade alternative, un pò per evitare la concorrenza, un pò per snobismo; Karen Black era in voga negli anni 70 e 80, qualche film importante ma scarsa popolarità, me l'aveva fatta notare mio fratello. Il suo strabismo di venere le conferiva uno sguardo (che sono riuscito solo in parte a riprodurre) vagamente malefico, con un chè di folle e tendenzialmente perverso, io la trovavo di una sensualità strepitosa.

lunedì 2 novembre 2009

2/11/1975

CentraAccattone - P.P.P.
avevo 10 anni, ma la violenza di quell'episodio mi e' rimasta impressa, la scoperta di un mondo che non sospettavo, truce, ambiguo e pericoloso ma per il quale nutrivo curiosita'

domenica 1 novembre 2009

Something hurting in the way you're moving

No, è che sebbene mi sia fatto prendere la mano, il blog non voleva essere solo pieno di disegni ma anche di altre forme di oltraggio all'arte, un sacrilegio trasversale, per cui gli avventati avventori si beccano pure questo proto swing da me ideato e suonato (a parte la batteria) tempo fa e solo oggi mixato lo metto qua così non me ne devo più occupare


PS - Sempre per chi non ha il plug-in il rumore e' qui